fbpx

E-commerce: il tuo negozio online vende poco? Ecco 3 strategie di marketing per aumentare le vendite!

E-commerce: il tuo negozio online vende poco? Ecco 3 strategie di marketing per aumentare le vendite - Thomas Poli consulente digital marketing

Hai investito tanti soldi nel tuo ecommerce e non sta rendendo come ti aspettavi? Le vendite sono poche e saltuarie? Forse non hai una strategia di Marketing e vendita!

3 semplici Strategie di Marketing per aumentare le vendite

Ti parlo di questi argomenti perchè da circa 20 anni aiuto Imprenditori e Professionisti come te a trovare la propria strategia di Marketing Digitale e gli strumenti giusti per avere successo online.

Se il tuo ecommerce non vende probabilmente stai commettendo una serie di errori che non ti permettono di rientrare dell’investimento ed iniziare a guadagnare dal tuo negozio online. Col tempo perderai motivazione e il tuo sito cadrà nell’oblio.

Intanto avresti dovuto il Professionista giusto, non tanto per realizzazione del sito (ormai ci sono tante piattaforme online che ti consentono di creare un ecommerce in maniera semplice), ma per la strategia di Marketing e vendita. E per portare il traffico al tuo ecommerce.

Cosa intendi per traffico Thomas?

Perdonami se ti rispondo con un’altra domanda. Se tu avessi un negozio fisico (e magari ce l’hai davvero) in una zona con poco passaggio, avresti tante vendite? No, e hai idea di quanti soldi dovresti investire in marketing per far venire le persone ad acquistare nel tuo negozio?

Sul web funziona alla stessa maniera, se apri un negozio online senza pensare a come portare le persona a visitarlo (appunto il “traffico”) è come avere un negozio in una zona di scarso passaggio e nessun investimento in marketing.

Quale sarà il risultato? Te lo dico io….zero vendite!

Quindi se qualcuno ti ha per caso detto che bastava aprire il sito ecommerce e magicamente iniziare a vendere, ti ha detto una solenne cavolata (scusami il termine).

Questo è l’errore #1 che puoi commettere, affidarti alla persona sbagliata che ti fa aprire il negozio online e non ti fornisce nessuna strategia per portare il traffico sul tuo sito.

Se hai commesso l’errore degli errori non disperare, succede molto spesso purtroppo.

Puoi sempre recuperare e affidare l’analisi del tuo ecommerce a un professionista che può evidenziare lacune e miglioramenti del tuo negozio online. E consigliarti la corretta strategia di marketing digitale per portare le persone ad acquistare sul tuo sito web.

Un Professionista preparato dovrebbe:

  • Analizzare il tuo mercato di riferimento e la concorrenza e creare un posizionamento online del tuo ecommerce
  • Consigliarti strategie di promozione (traffico) e vendita;
  • Possibilmente avere anche le soluzione per tutte queste esigenze.

Adesso di conseguenza vediamo i 3 consigli per aumentare le vendite!

CONSIGLIO #1: POSIZIONAMENTO

Senza un’analisi del tuo target di clienti potenziale, della concorrenza e del tuo business non vale la pena aprire un’ecommerce.

Non stancherò mai di ripetere che un negozio online ha le stesse logiche di uno fisico, con la differenza che potenzialmente hai a disposizione un mercato globale, ma anche una concorrenza molto più vatsa.

Quindi se non crei un tuo posizionamento strategico, ovvero chi sei a chi vuoi vendere e che problema risolvi al tuo potenziale cliente, l’insuccesso sarà quasi scontato.

CONSIGLIO #2: IL “TRAFFICO”

Come ti ho detto in precedenza se non porti persone sul tuo ecommerce nessuno potrà vedere i tuoi prodotti ed acquistarli.

Quindi le persone le devi andare a prendere dove si trovano oggi…dove? Sui principali social network e su Google, queste sono ovviamente le principali fonti di “traffico” oggi esistenti.

Ma non basta pagare Google e Facebook per ottenere automaticamente delle vendite al tuo sito, magari fosse così semplice!

Infatti sia che tu stia lanciando un nuovo brand oppure vuoi portare il tuo brand “fisico” online ci sono almeno 4 fasi che vanno obbligatoriamente rispettate per avere successo.

Se non le hai seguite probabilmente questo è un altro dei motivi percui il tuo e-commerce non vende.

Ma quali sono queste 3 fasi?

1. Attenzione

2. Interesse

3. Desiderio

4. Azione o acquisto

Sono le 4 fasi del metodo di vendita denominato A.I.D.A., che funziona perfettamente nella vendita “tradizionale”, quindi di persona.

Ma che applicato online non è altro che un Funnel di Vendita che ti consentirà di avere successo e vendere i tuoi prodotti ad un pubblico desideroso di farlo.

Perchè? Perchè non puoi pensare di vendere un tuo prodotto online se nessuno ti conosce, dovrai qundi prima catturare l’attenzione del tuo pubblico target.

Poi dovrai scaturire in loro l’interesse verso il tuo prodotto, perchè nessuno lo vende oltre a te, perchè lo proponi ad un prezzo più basso della concorrenza, perchè offri un servizio diverso ecc…

Se fai bene queste due fasi otterrai dal tuo prospect (un contatto profilato che ha già visto più volte il tuo prodotto) il desiderio di acquisto.

Ma non basta ancora, per spingerlo all’azione e all’acquisto, dovrai anche fargli un offerta, ad esempio.

Queste 4 fasi online si applicano impostando delle campagne pubblicitaria con obiettivi diversi ad ogni fase. Quindi scordati di vendere subito alle prime fasi, potrebbe succedere ma si tratterebbe di semplice fortuna!

Puoi provare a tu stesso a impostare queste inserzioni per ogni specifica fase, ma non ti puoi improvvisare. O fai dei corsi specifici per gestire le tua campagne in autonomia oppure ti puoi rivolgere ad un professionista del settore con buone referenze.

Come scegliere un consulente Digital Marketing per la tua azienda o business?

CONSIGLIO #3: PREZZO E STRATEGIE DI VENDITA

Perchè è importante attuare una strategia di prezzo e vendita? Perchè online, soprattutto se vendi prodotti con alta concorrenza, il prezzo è un elemento fondamentale. Le persone cercano sempre prezzi bassi, confrontano e cercano le offerte.

Il mio consiglio è quello di analizzare ed essere presente sui portali comparatori di prezzo (come trovaprezzi.it). Sono molto utili per analizzare i prezzi vendita online di tutti i prodotti venduti online.

In questo modo puoi uscire con un prezzo corretto (non necessariamente il più basso di tutti) che ti consentirà di iniziare a vendere.

Un’altra strategia che non può mancare nel tuo e-commerce è quella di vendita, devi fare continue promozioni ed offerte sul tuo store, e devi offrire vantaggi e bonus per chi acquista da te, ad esempio:

  • Coupon sconto per primo acquisto (nuovo cliente)
  • Spedizione gratuita primo ordine (nuovo cliente)
  • Per i clienti: offerte dedicate e mirate (l’obiettivo è quello di tenerli legati al tuo negozio e farli acquistare di più)

Ho scritto anche altri articoli sul tema e-commerce che potrebbero interessarti:

4 Consigli pratici per vendere online qualsiasi cosa

Vendere online dopo il Corona Virus: perchè è fondamentale per la tua attività

E-commerce e vendita online per le farmacie, oggi conviene?

    Compila il modulo qui sotto oppure scrivimi via mail o Whatsapp e PRENOTA L’ANALISI GRATUITA del tuo e-commerce!

    Resta aggiornato, iscriviti alla Newsletter!

    Per te la GUIDA gratuita per creare la tua strategia di Marketing digitale...

    Scarica la Guida GRATUITA "3 Consigli che nessuno ti ha mai detto per creare la tua strategia di Marketing Digitale"

    Bonus OMAGGIO: iscrizione a Newsletter periodica e consulenza GRATUITA

    Apri la chat
    Bisogno di aiuto?
    Ciao!
    Come posso aiutarti?