fbpx

Reputazione Online: quanto è fondamentale per il successo del tuo Business

Reputazione Online: quanto è fondamentale per il successo del tuo Business - Thomas Poli Digital Marketing

La solita pubblicità online non funziona più? Affronto di nuovo il concetto di reputazione online per farti comprendere quanto sia importante per avere risultati…

La reputazione (o nomea) di un soggetto è la considerazione o la stima di cui un soggetto gode nella società. «Fonte: Wikipedia» 

Per chi fa impresa la reputazione è stata sempre importante, ma oggi che viaggia attraverso il mondo online, lo è ancora di più!

Perchè dovresti curare la tua reputazione online?

Faccio una premessa, per una strategia di marketing di successo la tua comunicazione online dovrebbe essere composta da diverse tipologie di media, le seguenti:

Schema dei media
  1. Media che affitti (e paghi): ad esempio Facebook o Google per portare le persone sul tuo sito web;
  2. Media che possiedi: come il tuo sito web, un blog, le tue Landing page ecc;
  3. Media che non possiedi: tutto quello che parla di te sul web, dalle recensioni fino ad articoli su quotidiani, radio, TV ecc.

Qual’è l’aspetto più importante?

Immagino che come tanti imprenditori curi abbastanza bene i primi 2 punti (magari senza una strategia ma vabbè) mentre sul terzo punto sei molto carente, vero?

La “buona notizia” è che non sei solo, è un problema di quasi tutte le PMI italiane.

Si pensa esclusivamente a fare pubblicità per provare ad acquisire nuovi clienti senza curare la reputazione online.

Non sto dicendo che i media a pagamento e quelli che possiedi non sono importati, sia chiaro, ma che curare il terso aspetto potrebbe farti risparmiare budget sui media che compri.

Quali sono i media che non possiedi?

I media che non possiedi e non controlli direttamente sono rappresentati da categorie di canali comunicativi generati dal tuo bacino di utenza come: recensioni, commenti, menzioni, pubblicità spontanea, passaparola, PR ecc.

Come puoi bene capire queste azioni non sono sotto il tuo controllo diretto ma soggette ad iniziative spontanee dei tuoi clienti, fan o contatti.

Ci sarebbe un sistema per fare in modo che le persone siano più invogliate a compiere queste azioni, importantissime per il tuo business, ne ho già parlato in questo articolo: “Le 3 regole per aumentare le tue referenze positive sul web“.

Altri media che non possiedi ma sono importantissimi per generare le PR (Public Relations, far parlare di te) sono rappresentati da media autorevoli come quotidiani, riviste di settore, radio e TV.

Se la tua attività si fa notare per iniziative particolari o per il successo, potresti attirare l’attenzione di un quotidiano o di una radio locale. Venire citato in un articolo o addirittura potresti essere l’oggetto di un comunicato stampa o un’intervista.

Se non sei così fortunato potresti invece decidere di acquistare uno spazio su un quotidiano per farti realizzare un articolo in cui puoi parlare, da esperto del settore, di un argomento inerente la tua attività.

Perchè è così importante comparire in media autorevoli?

Perchè se fai molta pubblicità o il tuo nome è abbastanza ricercato puoi acquisire un’ottima reputazione online se compari su quotidiani autorevoli.

Ti farà percepire come un professionista affermato ed esperto del proprio settore, che viene citato da un quotidiano come esempio di riferimento per la categoria.

La comunicazione giornalistica, agli occhi di un potenziale cliente, è diversa dalla solita pubblicità ed è sicuramente più autorevole e nobile.

E’ inoltre una comunicazione non autoreferenziale, cioè non sei tu a dire quanto sei bravo e perchè i tuoi potenziali clienti dovrebbero sceglierti ma lo certificherà un organo esterno e super partes.

Come puoi sfruttare questi media per “farti pubblicità”?

Non essendo contenuti di stampo pubblicitario vanno diffusi e condivisi in maniera elegante e senza l’apparente scopo di ottenere nuovi clienti.

Puoi ad esempio utilizzare i tuoi contatti email e whatsapp per inviare le tue interviste semplicemente per stimolarne la condivisione spontanea. Puoi condividere gli articoli sui tuoi media di proprietà e in quelli in affitto.

L’effetto che si genererà sarà proprio quello di aumentare il passaparola nei confronti della tua azienda, e di aumentare la reputazione del tuo brand (anche personale).

La conseguente popolarità nel tuo specifico settore sarà un veicolo grazie al quale potrai instaurare nuovi rapporti commerciali e acquisire clienti alto spendenti tenendo alla larga perditempo e cacciatori di preventivi (il sogno di ogni azienda).

Dello stesso argomento potrebbe interessarti:
Perchè dovresti cogliere la sfida della web reputation per accelerare i tuoi affari
Personal branding: quanto è importante metterci la faccia

Resta aggiornato, iscriviti alla Newsletter!

Per te la GUIDA gratuita per creare la tua strategia di Marketing digitale...

Scarica la Guida GRATUITA "3 Consigli che nessuno ti ha mai detto per creare la tua strategia di Marketing Digitale"

Bonus OMAGGIO: iscrizione a Newsletter periodica e consulenza GRATUITA

Apri la chat
Bisogno di aiuto?
Ciao!
Come posso aiutarti?